Laura Pausini

Giovedì, 20/02/20

Ultimo aggiornamentoSab, 08 Ago 2015 4pm

  • REGISTER
    *
    *
    *
    *
    *
    *

    Fields marked with an asterisk (*) are required.

In carcere il molestatore di Laura

Molestava la famosa cantante Laura Pausini, viene condannato a dieci mesi di carcere dalla competente autorità giudiziaria che ha accolto le istanze della vittima. Un quarantenne del casertano è stato condannato a dieci mesi di carcere per avere tormentato per vari mesi Laura Pausini. Secondo le indagini dei militari della Benemerita, infatti, tra la fine del 2006 e l'inizio del 2007, il malfattore avrebbe bersagliato di telefonate e appostamenti villa Pausini, il domicilio di Castelbolognese - comune in provincia di Ravenna - nel quale vivono i genitori della cantante, la sorella e il marito dell’artista italiana.

Attraverso il cognome del cognato della cantante, visto sul campanello di casa, ha permesso al molestatore di trovare il numero di telefono sull'elenco. Altre volte quel campanello lo suonava e chiedeva di Laura. Oppure attendeva fuori. Gli appostamenti fatti dall’uomo sono stati tutti registrati dalle telecamere della villa dei genitori della cantante. In una occasione, addirittura, l'uomo era riuscito a passare un mazzo di fiori alla sorella della cantante con un singolare bigliettino allegato: "Da tuo marito". La pena ai danni del malintenzionato è stata inflitta l'altro giorno dal Tribunale monocratico di Faenza.

Fonte: www.casertaoggi.com

Frase del giorno

E resto immobile qui, senza parlare, non ci riesco a stancarmi di te, e cancellare tutte le pagine con la tua immagine, e vivere come se non fosse stato mai amore
Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione