Laura Pausini

Venerdì, 15/11/19

Ultimo aggiornamentoSab, 08 Ago 2015 4pm

  • REGISTER
    *
    *
    *
    *
    *
    *

    Fields marked with an asterisk (*) are required.

La geografia del mio cammino

E di chi sarà il coraggio, allora, se non sarà il mio?
se si spegne quella luce
resto io
di chi è la più profonda decisione?
al di là dei sogni appesi ad una canzone
oggi riconosco il suono
della voce e di chi sono

e mi fido di un passato carico di ingenuità
di chi va dallo stupore
a un'altra età
perché quando sembra tutto poco chiaro
se mi fermo alla ricerca di un pensiero
scopro in uno specchio il cielo
e la geografia del mio cammino

da me
torno da me
perché ho imparato a farmi compagnia
dentro di me
rinasco e frego la malinconia
bella come non mi sono vista mai,io mai
fianco al fianco al mio destino
scritto nelle linee della mano
 
l'uragano che mi gira intorno
sono solo io
vedo la speranza in fondo a quell'oblio
il difetto è l'esperienza che non ho ancora
ma non me ne prendo cura
non ho più paura

da me
torno da me
perché ho imparato a farmi compagnia
dentro di me
ripeto una bestemmia e una poesia
belle come io non l'ho sentita mai, io mai
occhi dritti all'orizzonte
sull'asfalto lascio le mie impronte

cos'è la solitudine?
cos'è?
ho voglia di deciderlo
da me
da me

torno da me
da me per non andarmene
più via

torno da me
scopro in uno specchio il cielo
e la geografia del mio cammino
 
del mio cammino

Frase del giorno

Io sopravviverò, adesso, ancora non lo so, il tempo qualche volta può aiutare a sentirsi meno male, ma adesso è troppo presto! Non ci riesco a cancellare tutte le pagine con la tua immagine e vivere come se non fosse stato mai amore
Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione